Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Messaggio

 

Messaggio

Italia e Montenegro hanno un legame profondo caratterizzato da un’amicizia solida che ha superato ogni vicenda storica. Le nostre relazioni bilaterali sono oggi eccellenti e la collaborazione consolidata anche ad alto livello, come attestano i numerosi incontri politici negli ultimi anni, tra i quali ho il privilegio di ricordare le visite di Stato dei rispettivi Presidenti della Repubblica. L’Italia è poi tra i principali partner commerciali nonché tra i primi investitori stranieri.
Si tratta di risultati importanti, che nascono non solo dall’intenso lavoro svolto, ma anche da una progressiva estensione dei settori di collaborazione: ne è esempio recente l’entrata in vigore dell’Accordo bilaterale di collaborazione scientifica e tecnologica.
Partire da questa positiva situazione consente di concentrarsi sulle modalità per migliorare ulteriormente, pensando a nuovi contenuti, la collaborazione tra Roma e Podgorica: auspico, ad esempio, che possa entrare in vigore, il prima possibile, anche l’Accordo bilaterale di cooperazione culturale e di istruzione, già firmato da entrambi i Paesi. Partendo dalla condivisa appartenenza all’Alleanza Atlantica, il dialogo e la cooperazione punteranno anche, avvicinando sempre di più i nostri Paesi, ad accompagnare il Montenegro nel suo percorso europeo, già oggi molto avanzato.
L’Ambasciata d’Italia a Podgorica si impegnerà a fondo per: approfondire il dialogo politico su tutti i temi di comune interesse e nel quadro di una cooperazione regionale sempre più intensa; sviluppare gli scambi commerciali e la presenza di imprese italiane, anche medio-piccole; promuovere ancor più i rapporti culturali, con una particolare attenzione allo studio della lingua italiana, già oggi seconda lingua straniera in Montenegro.
Ai connazionali qui residenti, che sto avendo modo di incontrare nelle corso delle mie visite nella varie città e regioni montenegrine, voglio rivolgere un caloroso saluto. L’impegno dell’Ambasciata è di sviluppare il legame esistente tra i due Paesi. Spero di poter contare sul vostro sostegno per far progredire sempre più la collaborazione bilaterale.
Invito infine tutti, a cominciare dagli amici montenegrini, a seguire le attività dell’Ambasciata sul nostro sito internet - dove troverete le informazioni utili per ogni settore di vostro interesse -, su twitter @ItalyinMNE e su Facebook.

Luca Zelioli

 

 


13