Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

INFORMATIVA PER I CONNAZIONALI – MISURE PRECAUZIONALI

Data:

12/03/2020


INFORMATIVA PER I CONNAZIONALI – MISURE PRECAUZIONALI

Con riferimento alla pandemia di COVID-19 dichiarata dall’OMS, si ritiene opportuno invitare tutti i connazionali a SEGUIRE TUTTE LE
DISPOSIZIONI PRECAUZIONALI DIFFUSE DALLE COMPETENTI AUTORITA’ MONTENEGRINE.

Già nelle scorse settimane sono state annunciate e comunicate su tutti i media locali le misure precauzionali che queste Autorità indicano come opportune sulla base della SITUAZIONE esistente nel PAESE. Le stesse competenti Autorità hanno reiterato che AL
MOMENTO NON vi sono casi di COVID-19 nel Paese. Si ricorda che la situazione è ovunque nel mondo in evoluzione e dunque
si consiglia di seguire con attenzione e regolarità le informazioni UFFICIALI diffuse da queste Autorità (di Governo e in particolare Ministero della Salute; Istituto per la salute pubblica del Montenegro www.ijzcg.me/me/covid-19; OMS, Centro Europeo per il Controllo delle Malattie). DIFFIDARE DI INFORMAZIONI VIA SOCIAL O MEDIA o PORTALI SE NON PROVENIENTI DALLE COMPETENTI AUTORITA’ NAZIONALI O INTERNAZIONALI.

Si invita a seguire tutte le raccomandazioni impartite da queste Autorità, che corrispondono a quelle suggerite dall’OMS:

- lavarsi spesso le mani con acqua e sapone in modo accurato (si allega apposito schema in italiano) o con soluzioni alcoliche, in ogni caso, ad esempio, dopo aver starnutito o tossito, prima e dopo aver curato un malato, prima, durante e dopo preparazione cibo, prima di mangiare, prima e dopo aver trattato ferite, sempre dopo l’uso del bagno, dopo il cambio di pannolini, dopo aver gettato immondizia (elenco non esaustivo);

- evitare di toccare gli occhi, il naso o la bocca con mani non lavate;

- evitare contatti ravvicinati (<1 metro) con altre persone, in particolare se presentano sintomi (tosse, starnuti, ecc. si veda ultimo punto)

- starnutire o tossire in un fazzoletto o con il gomito flesso e gettare i fazzoletti utilizzati in un cestino chiuso immediatamente dopo l'uso;

- dovessero presentarsi sintomi di tipo influenzale (difficoltà respiratorie, febbre, tosse secca, mal di gola), rimanere a casa e a scopo precauzionale informare telefonicamente le competenti autorità sanitarie montenegrine più vicine ( in particolare è disponibile anche il numero nazionale 020 412858 di questo Istituto di Salute Pubblica per eventuali informazioni o ricevere consigli, per l’eventuale iter
diagnostico specifico, eventuali visite domiciliari, rispettando intanto il disposto di rimanere a casa.

Si informa, ad ogni buon fine delle ulteriori raccomandazioni diffuse dal Ministero della Salute Italiano: www.salute.gov.it/nuovocoronavirus, ricordando che le condizioni epidemiologiche in Montenegro sono attualmente diverse.

Altri accorgimenti utili a non indebolire il sistema immunitario sono:

 - bere molta acqua, seguire una dieta bilanciata e dormire un numero di ore sufficienti per un adeguato riposo.

ATTENZIONE: le MASCHERINE chirurgiche, come indicato dall’OMS, da queste Autorità, dal Ministero della Salute italiano possono essere utili a diminuire le probabilità di contagio a terzi solo per i sospetti malati /malati o per prestare assistenza a persone malate.

 

SEGUONO ALLEGATI:

http://ambpodgorica.esteri.it/ambasciata_podgorica/resource/doc/2020/03/come_lavarsi_le_mani.jpg

http://ambpodgorica.esteri.it/ambasciata_podgorica/resource/doc/2020/03/c_17_opuscoliposter_443_0_alleg.jpg

 

 

 


330