Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

NUOVE MISURE PER LA PREVENZIONE ED IL CONTRASTO ALLA DIFFUSIONE DELLA PANDEMIA IN MONTENEGRO (IN VIGORE DAL 4 AL 17 MARZO 2022)

Data:

03/03/2022


NUOVE MISURE PER LA PREVENZIONE ED IL CONTRASTO ALLA DIFFUSIONE DELLA PANDEMIA IN MONTENEGRO (IN VIGORE DAL 4 AL 17 MARZO 2022)

NUOVE MISURE PER LA PREVENZIONE ED IL CONTRASTO ALLA DIFFUSIONE DELLA PANDEMIA IN MONTENEGRO (IN VIGORE DAL 4 AL 17 MARZO 2022)

Si informano i connazionali che le autorità montenegrine hanno adottato nuove misure, che saranno in vigore dal 4 al 17 marzo 2022.

Nello specifico:

- è stato abolito il divieto temporaneo di visite alle persone che si trovano nei centri di protezione sociale e dell’infanzia; ai fini dell'ingresso sarà richiesto un test PCR negativo effettuato da un massimo di 72 ore;

- è stato abolito il divieto temporaneo di visite ai detenuti; ai fini dell'ingresso sarà richiesto un test PCR negativo effettuato da un massimo di 72 ore o, in assenza del predetto test PCR, dovrà essere assicurata una barriera fisica tra i presenti.

- è consentita la presenza del pubblico agli avvenimenti sportivi al chiuso, fino ad un terzo dei posti a disposizione e previo possesso del certificato digitale covid, lasciando una distanza di almeno due posti liberi tra i presenti.

- è consentita la presenza del pubblico agli avvenimenti sportivi all’aperto, fino al 50% dei posti a disposizione, senza bisogno di esibire il certificato digitale covid e mantenendo almeno un posto libero tra i presenti ed il rispetto delle misure epidemiologiche di base.

- viene abolito l’obbligo di possedere il certificato digitale covid per l’ingresso nei luoghi di culto; va comunque assicurato il rispetto delle misure epidemiologiche di base (tra cui, ad esempio, l'obbligo di indossare le mascherine).

- viene abolito l’obbligo per gli operatori sanitari e di protezione sociale di presentare un test PCR negativo o un certificato digitale covid al rientro da ferie o da altro tipo di assenze.

RESTANO IN VIGORE TUTTE LE ALTRE MISURE illustrate nelle precedenti informative pubblicate da questa Ambasciata. Si rimanda in particolare, per le informazioni relative agli ingressi in Montenegro, all'informativa pubblicata lo scorso 12 gennaio.

SI RICORDA CHE IN TUTTO IL PAESE VIGE L’OBBLIGO DI INDOSSARE LA MASCHERINA NEI LUOGHI CHIUSI.

Si torna a raccomandare a tutti i connazionali di attenersi scrupolosamente alle misure disposte dalle autorità montenegrine, anche alla luce dell'attuale quadro epidemiologico, e di continuare a seguire in ogni caso le misure precauzionali già in precedenza segnalate da questa Ambasciata (tra le quali: igiene frequente delle mani, distanziamento sociale, ecc.).


487