Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Visti

 

Visti

VIS

 

Informazioni generali su  normativa, tipologia e requisiti dei visti consultare il sito web del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale http://vistoperitalia.esteri.it

L’Ufficio Visti di questa Ambasciata riceve nei seguenti orari
Orario di apertura al pubblico: Martedì e Giovedì 09:00-13:00 (su appuntamento).

Le richieste di Visto d’ingresso vanno presentate al seguente indirizzo

               Bulevar Džordža Vasingtona 26

               81000 Podgorica

               Tel 020 234 661/2

Per avanzare domanda di  visto d’ingresso, i richiedenti, regolarmente residenti in Montenegro, dovranno presentarsi personalmente presso questa Ambasciata previo appuntamento.

Gli appuntamenti vengono richiesti inviando una email a visti.podgorica@esteri.it

Il passaporto deve contenere almeno 2 pagine bianche.

La validità del passaporto deve superare 3 mesi  la data di ritorno prevista.

I documenti vanno presentati in originale più una fotocopia.

L’Ambasciata può richiedere, se ritenuto necessario, documentazione aggiuntiva non menzionata negli elenchi.

Si consiglia di presentare le domande con congruo anticipo rispetto alla data di partenza. Le domande di visto possono essere accettate, di norma, almeno 7-10 giorni lavorativi prima delle data delle partenze programmate e non possono essere presentate prima di 3 mesi dall’inizio del viaggio previsto. Sono richiesti 5-7 giorni lavorativi per l’emissione del visto, ma vi possono essere variazioni nei tempi a seconda della cittadinanza del richiedente, della stagionalità e della tipologia del visto richiesto.

L’importo per le spese amministrative per il trattamento della domanda di visto deve essere corrisposto al momento della presentazione della domanda in Euro ed esclusivamente in contanti. Le tariffe attuali per i visti clicca qui    

L'importo percepito verrà comunque introitato in quanto esso non è dovuto per l’emissione del visto ma per la trattazione amministrativa della pratica. Questo importo  non è rimborsabile a prescindere dal risultato finale.

Non sono previsti diritti d’urgenza per il visto d’ingresso.

Il possesso del visto non garantisce in assoluto l'ingresso al cittadino straniero, poichè l'Autorità di frontiera verifica le condizioni perviste per l’ingresso. E’ pertanto necessario che l’interessato porti con sé copia dei documenti presentati per la richiesta del visto.

Si informa che, in base all’Art 331 del Codice di Procedura Penale,  in caso di presentazione di documentazione falsa, viene fatta denuncia all’Autorità giudiziaria italiana.

MODELLI

 

I formulari dovranno essere accuratamente compilati in ogni voce, firmati e muniti di 2 foto recenti 

INFORMAZIONI SU ALCUNE DELLE TIPOLOGIE DI VISTO PIU’ RICHIESTE IN MONTENEGRO

-          Turismo (clicca qui)

-          Studio Università (clicca qui)

-          Affari (clicca qui)

-          Lavoro subordinato

  • formulario per la domanda del visto d'ingresso
  • fotografia recente in formato tessera
  • documento di viaggio in corso di validità
  • nulla osta al lavoro concesso da parte dello Sportello Unico per l’Immigrazione (SUI)

Si raccomanda di far domanda di visto immediatamente dopo aver ricevuto la notizia del rilascio del Nulla Osta.

 

-          Lavoro subordinato/sport

  • formulario per la domanda del visto d'ingresso
  • fotografia recente in formato tessera
  • documento di viaggio in corso di validità
  • autorizzazione rilasciata dal CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano)

DIRITTI E DOVERI DELLO STRANIERO: Si rende noto che le informazioni sui “DIRITTI E DOVERI DELLO STRANIERO” sono ora disponibili sul Sito web del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale http://vistoperitalia.esteri.it

Cliccando il riquadro apposito il portale proporrà la scelta delle due opzioni, per i visti brevi (fino a 90 giorni) e per i visti nazionale (superiori ai 90 giorni) nelle lingue italiano, inglese, russo e arabo.

 


74